Aziende vinicole & Cantine

Letterio Scopelliti

Cantina Maccari

Dai vigneti dei Cavalieri Templari di Ormelle, all’inedito di un fazzoletto miracolato di Padre Pio: la storia dell’imprenditore Italo Maccari in un libro che racconta i 120 anni della sua azienda vinicola. Una vera chicca nella editoria della cultura e comunicazione del vino, nel Trevigiano, a iniziare dal Raboso per continuare con il Prosecco. Creare una narrazione efficace non significa raccontare la storia della propria azienda: piuttosto bisogna trasformare la propria azienda in una storia. Una monografia sulla vita e il lavoro di Italo Maccari, oggi 83enne, che insieme alla sua grande famiglia ha festeggiato i 120 anni della omonima Azienda vinicola e Cantina (Visnà di Vazzola e Conegliano/ San Vendemiano). Cento pagine di storia, cronaca, carteggi antichi e ricerche durate un anno tra le terre e i vigneti dei Templari nel Trevigiano. E il racconto inedito e avvincente di un fazzoletto miracolato di Padre Pio, finito tra le mani del papà di Italo, rimasto un mistero anche dopo essere stato sottoposto a studi dell’Università di Padova. Il testo è impreziosito dalle fotografie dei professionisti Francesco Galifi (sue le immagini artistiche tra le colline di Valdobbiadene e Conegliano) e di Davide De Blasi (sua la copertina), oltre a quelle dell’archivio fotografico di Maccari.

Lascia un commento